Caricamento Eventi

« All Events

  • Questo evento è passato.

Quintetto del Perinaldo Festival

26 luglio h.21:30 - 23:00

Alice Costamagna, violino
Federico Mazzucco, violino
Monica Vatrini, viola
Marco Decimo, violoncello
Eduardo Dell’Oglio, violoncello

Dalle miniature di Sulkhan Tsintsadze per quartetto d’archi: Rural Dance, Song
Johannes Brahms (1833-1897): Quintetto in fa minore, ricostruzione della versione originale (1862) per quintetto con 2 violoncelli di Sebastian H. Brown
1. Allegro non troppo
2. Andante, un poco adagio
3. Scherzo: Allegro
4. Finale: Poco sostenuto – Allegro non troppo – Presto, non troppo

Il Quintetto d’archi del Perinaldo Festival è un’estensione del quartetto d’archi omonimo, formazione nata nel 2012 come produzione in residence della rassegna. I suoi giovani componenti, guidati da musicisti di chiara fama, sono ex corsisti dei seminari musicali di Perinaldo, e sono diventati oggi musicisti stabili in enti lirico-sinfonici quali Orchestra Nazionale della RAI di Torino, Orchestra Toscanini di Parma, Orchestra Haydn di Bolzano.
Da sempre caratterizzato per la sua estrema ecletticità, esegue brani del repertorio cameristico tradizionale e rarità musicali di provenienza classica ed extraclassica.

Aspettando il concerto: Giornata della lavanda
Ore 10.00 raccolta della lavanda, trasporto e preparazione per la distillazione – Coop Perinaldese Olivicoltori
Ore 17.00 descrizione tecnica delle operazioni di distillazione della lavanda, informazioni sulle varie fasi del processo e sui prodotti ottenuti– Coop Perinaldese Olivicoltori

Ritrovo presso il bar Au Gaggian, ore 9.50 e 16.50

Details

Date:
26 luglio
Time:
21:30 - 23:00
Categoria Evento:
Website:
https://www.facebook.com/events/108120343172783

Organizzatore

Terre di confine, Perinaldo Festival e i concerti del Ponente ligure